negozio-l'erbolario-roma-erboristeria-herbariae

Presentazione linea Indaco e Lillà Lillà di l’Erbolario

Il 14/10/2017 festeggia con noi le novità della collezione autunno-inverno de L’Erbolario! Per te un ricco buffet e profumati omaggi. Ti aspettiamo il 14 ottobre 2017 presso l'Erboristeria Herbariae, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00   Indaco La linea Indaco, così come evoca il nome, sarà capace di risvegliare nella vostra anima la meravigliosa sensazione di quiete e benessere che regala questa sfumatura. Non solo per il colore delle eleganti confezioni, ma anche grazie ai pregiatissimi estratti di fiori che celebrano questa tinta.
Tra tutti spicca per l’appunto la pianta di Indaco, o Indigofera tinctoria, conosciuta sin dai tempi più antichi. Già gli Egizi e i popoli dell’Asia la utilizzavano per tingere gli indumenti. Per molti è tuttora un colore nobile: basti pensare alla tagelmust, il turbante color indaco che ha fatto guadagnare ai…

lillà-lillà-l'erbolario-roma

Nuova linea Lillà Lillà- L’Erbolario

Se c’è una caratteristica che ha reso il Lillà celebre nella storia è proprio la sua fragranza fiorita e davvero “spensierata”. Pochi, pochissimi arbusti riescono infatti a eguagliare l’inconfondibile profumo che sprigiona il Lillà nei mesi di aprile e maggio! La nuova linea Lillà Lillà- L'Erbolario Questi fiorellini, così minuti e circondati da foglie a forma di cuore, sanno colmare l’aria dei giardini, rendendola irresistibile. Secondo la tradizione popolare il profumo del Lillà è inoltre in grado di alleviare le preoccupazioni e le ansie, sciogliendo tensioni e situazioni emotivamente stressanti. Con le speciali formulazioni della linea Lillà Lillà, anche voi potrete rivivere momenti di autentico benessere. Prodotti per il corpo, di cui la pelle si innamorerà, e per la casa o l’ufficio: ogni volta che ne sentirete l’esigenza, sarete certi di ritrovare così la vostra serenità.…

Indaco-erboristeria herbariae- L'Erbolario

La nuova linea Indaco targata L’Erbolario

La linea Indaco, così come evoca il nome, sarà capace di risvegliare nella vostra anima la meravigliosa sensazione di quiete e benessere che regala questa sfumatura. Non solo per il colore delle eleganti confezioni, ma anche grazie ai pregiatissimi estratti di fiori che celebrano questa tinta. Tra tutti spicca per l’appunto la pianta di Indaco, o Indigofera tinctoria, conosciuta sin dai tempi più antichi. Già gli Egizi e i popoli dell’Asia la utilizzavano per tingere gli indumenti. Oggi vi presentiamo: La nuova linea Indaco targata L'Erbolario Per molti è tuttora un colore nobile: basti pensare alla tagelmust, il turbante color indaco che ha fatto guadagnare ai Tuareg l’appellativo di “uomini blu”. L’Indigofera tinctoria, dunque, arricchisce le ricette di questa linea con le sue virtù protettive e antiossidanti, in grado di donare alla pelle elasticità e morbidezza. A…

Crema Viso con Biancospino e Semi di Zucca- L'Erbolario

Crema Viso con Biancospino e Semi di Zucca-L’Erbolario

Crema Viso con Biancospino e Semi di Zucca-L'Erbolario Usata con costanza ogni notte, questa Crema, ideale per le pelli grasse, è in grado di contrastare con efficacia, ma in tutta dolcezza, impurità, comedoni e punti neri, idratando la pelle e donandole tono. Uso Con la Crema al Biancospino la notte porta bellezza! Applicatela sul viso tutte le sere prima di coricarvi. Quest’emulsione straordinariamente morbida e leggera viene prontamente assimilata senza lasciare tracce untuose. Mentre la pelle riposa, le sostanze normalizzanti e dermopurificanti di cui quest’emulsione è ricca agiscono a fondo, contribuendo inoltre ad idratare e nutrire adeguatamente l’epidermide. Sostanze funzionali caratterizzanti Olio di Germe di Grano, Estratto di Biancospino, Acidi grassi polinsaturi, Fitosoma-Silimarina. VISITA IL NOSTRO NEGOZIO ON LINE

Lillà Lillà e Indaco: le nuovissime profumazioni l’Erbolario

Lillà Lillà, il profumo della serenità. La saggezza popolare attribuisce ai piccoli fiori della Syringa vulgaris la benefica proprietà di alleviare le preoccupazioni e di regalare spensieratezza, essa infatti è nota anche come Serenella. Sulla scia di questa tradizione, L’Erbolario ha creato la nuova linea profumata Lillà Lillà, dove l’assoluta di Lillà si sposa con ricchi oli vegetali per offrirti magici momenti di distensione. Indaco, il colore del mistero e dell’introspezione, capace di trasmettere un senso profondo di intimità e raccoglimento. Nel fascino indiscutibile di questa tonalità si rispecchia la nuova linea Indaco, che raccoglie note legnose, fiorite e ambrate e le unisce a preziose sostanze funzionali per donare al corpo tutte le attenzioni di cui ha bisogno.

ERBAMIRRA ERBAMEA-erboristeria herbariae

ERBAMIRRA DI ERBAMEA DISPONIBILE DA ERBORISTERIA HERBARIAE

ERBAMIRRA DI ERBAMEA DISPONIBILE ALL'ERBORISTERIA HERBARIAE Bocca, gengive, gola: un’azione efficace tre volte specifica. Fattori atmosferici, inquinamento, disturbi di stagione, ma anche un’igiene poco attenta, possono essere causa di arrossamenti che colpiscono tre specifiche zone dell’organismo: bocca, gengive e gola. Per ottenere un rapido benessere è richiesto un rimedio dall’azione veramente mirata. 2 idee per un triplice sollievo.  La soluzione c’è, ed è stata studiata da Erbamea per assicurare un mondo di igiene e di benessere con attività mirate a favore di bocca, gengive e gola. Con due formulazioni specifiche, la Linea ErbaMirra si propone infatti di contribuire a spegnere gli arrossamenti di queste zone, apportando un fresco senso di sollievo. Questi prodotti dall’azione lenitiva e balsamica, possono rappresentare anche una valida alternativa per coloro che non utilizzano propoli.

linea-proponi-erbamea-erboristeria-herbariae

LINEA PROPOLI DI ERBAMEA DISPONIBILE DA ERBORISTERIA HERBARIAE

LINEA PROPOLI DI ERBAMEA DISPONIBILE DA ERBORISTERIA HERBARIAE Il benessere, da sempre. Oggi, in una linea completa ed efficace. In Natura, la Propoli, viene prodotta dal lavoro delle api. In particolare, è alle api bottinatrici che viene affidato il compito di raccogliere, prevalentemente dalle gemme delle piante, i materiali resinosi e cerosi che saranno poi trasformati dalle api operaie.   Utilizzata per ricoprire le pareti dell’alveare, per riempire fessure e fori, per lucidare le celle prima che l’ape regina vi deponga le uova, la Propoli è nota fin dalle epoche più antiche anche all’uomo, che ne ha scoperto le grandi virtù. Ricca di flavonoidi ed essenze balsamico-aromatiche, utile sia per uso interno che per lenire i piccoli problemi della pelle, anche Plinio ne parlava in modo esteso nella sua “Naturalis historia”. Questa preziosa resina veniva un…

1 2 3 6